ESCARTON

Cerca

Vai ai contenuti

Il progetto

Interventi sul territorio > Meridiane > Borgata Albaretto

BORG. ALBARETTO – MACRA - VALLE MAIRA (CN)


ABBIAMO TERMINATO I LAVORI di ricostruzione e ripristino funzionale della meridiana presente sulla Chiesa Parrocchiale Maria Vergine Assunta di Borg.Albaretto - Macra (CN).

Eccovi alcune curiosità di natura tecnica

Il quadrante solare, realizzato nel 1722, come si evince chiaramente dalla data riportata in caratteri arabi e visibile nell’immagine qui riprodotta, era un orologio ad ore Italiche completo di Calendario Stagionale e Linea Meridiana, funzionante con uno gnomone di tipo ortostilo.
La struttura decorativa era molto semplice, l’autore diede certamente più importanza alle funzioni strumentali limitando il decoro ai cantonali del riquadro.
L’opera purtroppo si trovava in pessimo stato di conservazione perché circa 2/3 del supporto erano caduti e quindi andati irrimediabilmente perduti.
In questo particolare caso si è optato per un recupero, restauro, della porzione superstite, e per il totale rifacimento della porzione perduta andando a ricostruire e rimettere in funzione l’orologio solare.
Come si può vedere, il risultato finale, nonostante le difficoltà matematiche dettate dalla mancanza di buoni elementi di riferimento, risulta del tutto simile all'originale.
Naturalmente la porzione ricostruita è stata tenuta in toni differenti per “staccarla” dalla porzione originale.
Lo gnomone asportato è stato ricalcolato e ricostruito.

Se si confronta l’immagine della meridiana con il quadrante solare occidentale della Parrocchiale di San Massimo a Marmora, sono rilevabili alcune analogie che portano a pensare che i due strumenti, per altro realizzati nello stesso anno, siano opera dello stesso autore.


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu